lunedì 13 febbraio 2012

Tortelli di Carnevale e...tanti auguri a me!

Tanti auguri a me, tanti auguri a me, tanti auguri.....
...eh si, oggi ricorre il mio genetliaco e, visto che, causa neve, sono rimasta a casa anche oggi, ho deciso di festeggiare con voi con una ricetta golosa, adatta a questo periodo di Carnevale.

Stamattina sto ricevendo tantissimi auguri dalle persone che mi vogliono bene e, dalla mia piccolina, ho ricevuto gli auguri più particolari:appena mi sono svegliata, la bimba ha scalciato, quasi a dirmi che non aveva altro modo per augurarmi buon compleanno. Di certo questo giorno è più speciale degli altri anni, inoltre, nel pomeriggio, abbiamo l'ecografia, così vedremo i progressi che ha fatto! 
Per il dolce in questione, ho pensato di cucinare qualcosa al forno, un po' perché non mi andava di impuzzolentirmi di fritto, un po' perché questo tipo di cottura è più leggera!
Sono dei tortelli classici di Carnevale, con ripieno al cioccolato e trovo che il loro sapore sia buono perché non eccessivamente dolce eppure goloso; ho letto la ricetta sul blog La cucchiarella, ma ho modificato la ricetta secondo i miei gusti. Ho usato del liquore, sia per la pasta che per il ripieno, ma, se avete intenzione di servirli a bambini, potete sostituirlo con qualche aroma, tipo cannella o vaniglia. 
Vi auguro una dolce giornata: a presto!

Tortelli di Carnevale

Ingredienti per circa 30 tortelli

Per la pasta:

250g di farina 00
100g di zucchero
un uovo
1/2 bicchiere di latte (se l'aria è più umida, ve ne basterà di meno)
1/2 bustina di lievito chimico per dolci
buccia di limone grattugiata
brandy a piacere

Per il ripieno:

6-7 biscotti secchi
2 cucchiai di mascarpone
2-3 cucchiai di latte
60g circa di cioccolato fondente ridotto in scaglie
brandy q.b.


Preparazione

Per la pasta: amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, far riposare per circa mezz'ora. Intanto preparare il ripieno frullando tutti gli ingredienti e mescolando ulteriormente con un cucchiaio. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e ricavare tanti dischi (io ho usato un bicchiere), farcirli con il ripieno e richiudere a mezza luna, sigillando bene i bordi.
Se piace, spennellare con un po' di latte ed cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Lasciare raffreddare e servire spolverizzati di zucchero a velo. Buon appetito!

3 commenti:

Stefania Orlando ha detto...

Auguroni allora, di cuore!

Donatella ha detto...

Tanti auguri e complimenti per questi deliziosi tortelli... ciao, a presto

Gegè ha detto...

Ti sono venuti una favola :)

Posta un commento