lunedì 28 ottobre 2013

Sapori d'autunno

Carissimi lettori, oggi inizia una nuova settimana e, tra poco, mi immergerò in una lezione universitaria, ma prima che il lavoro prenda il sopravvento, eccomi a voi con la ricetta di inizio settimana che, nemmeno a dirlo è dolce =)
La scorsa settimana, cercando un modo per consumare i cachi del mio giardino, mi sono ricordata di una ricetta che avevo trovato in rete tanto tempo fa e che avevo piacevolmente collaudato; riprendendo, quindi, il mio raccoglitore di ricette, ho trovato i riferimenti per questo dolce che sono felice di riproporvi, linkandovi anche la ricetta originale e cogliendo l'occasione per segnalarvi il blog Menta e Liquirizia, davvero molto bello.
Il profumo di questa torta è invidiabile, risulta soffice e leggera, adatta a questa stagione autunnale.



 
Torta di cachi
 
Ingredienti
 
600 gr. di cachi
300 gr. di farina 00
170 gr. di zucchero semolato
2 uova
50 gr. di olio di oliva
la scorza grattugiata di limone
una bustina di lievito vanigliato per dolci
un pizzico di sale

 

Preparazione

Lavare, sbucciare i cachi e schiacciarli con una forchetta; montare, con le fruste elettriche, le uova con lo zucchero fino a farle diventare chiare e spumose, aggiungere l’olio, il sale, la scorza del limone e la polpa dei cachi e continuare a mescolare. Aggiungere la farina ed il lievito precedentemente setacciati e versare il tutto all’interno della teglia imburrata ed infarinata.
Cuocere in forno già caldo a circa 170° per 40 minuti circa.
Una volta sfornato il dolce, lasciare raffreddare, sformare e, se piace, cospargere la superficie con zucchero a velo. Buon appetito!

2 commenti:

Meggy ha detto...

Wooow la torta ci cachi mi manca, piacerebbe tanto al mio papà che li adora!Grazie per questo spunto originale, buona settimana :)

marifra79 ha detto...

Grazie! Sono contenta che la torta ti sia piaciuta... sai, avevo in mente di infornarla oggi, sul serio! Un abbraccio

Posta un commento