giovedì 1 luglio 2010

Quiche ai fiori di zucca



In questo periodo, gli orti sono invasi dal solare colore dei fiori di zucca che, se non fossero commestibili, sarebbero, comunque, perfetti come piante ornamentali. Quando sono aperti, infatti, basta metterli in un piccolo vaso e riempiono la casa di allegria. Purtroppo, come Cenerentola che, alla mezzanotte, scappa via, al calar del sole si chiudono quasi a voler serbare qualcosa di prezioso.
Io non ho un orto, ma per fortuna, ho alcuni amici che, ogni tanto, mi regalano cose buone e questi fiori li abbiamo ricevuti, sia noi che mia sorella, pochi giorni fa.
Cosa farne, se non si ha molto tempo e, per di più, si hanno persone a cena?
Nulla di più semplice e coreografico di una quiche!
L'ho inventata al supermercato, mentre pensavo agli ingredienti più adatti all'abbinamento: è riuscita benissimo, la rifarò sicuramente. A voi la ricetta!

Quiche ai fiori di zucca

Ingredienti

un rotolo di pasta briseè (ho usato la casareccia di G. Rana)
200g circa di pancetta dolce a cubetti
200ml di panna da cucina
fiori di zucca in quantità a piacere
2 uova intere
parmigiano reggiano
sale q.b.

Preparazione

Lavate i fiori di zucca quando sono aperti, togliete il pistillo e spezzettateli grossolanamente; intanto, in una padella antiaderente fate rosolare la pancetta senza aggiungere altri grassi. In una terrina, sbattete le uova con la panna, aggiungete il parmigiano nella quantità che preferite, la pancetta intiepidita ed i fiori di zucca. Amalgamate il composto e salate a piacere. Rivestite uno stampo tondo ricoperto di carta forno, con la pasta brisèe, riempitela con il ripieno ed arrotolate i bordi formando un cordoncino.
Infornate, in forno preriscaldato, a 180° per circa 30 minuti o fino a che il ripieno non si sarà solidificato.
Servire tiepida o fredda.

11 commenti:

Alex ha detto...

Se trovassi i fiori di zucca replicherei subito, anche se accendere il forno oggi sarebbe una follia. Solo che i fiori di zucca qui li trovi solo se hai l'orto. Mi sa che l'anno prossimo pianto le zucchine sul balcone. Oh.
Complimenti per il tuo blog.
A presto

ornella ha detto...

Anche per me qui è difficile ma che dico..impossibile trovare fiori di zucchine, ma la ricetta è bellissima e molto invitante! Complimenti anche per le stupende foto, ciao buon mese!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ha un aspetto goduriosissimo...tutti i colore del sole in questa quiche!!!adoro i fiori di zucca in tutti i modi sopratutto in pastella:D!bacioni imma

Dianasuperfly ha detto...

proprio ieri ho fatto la pasta brisè in casa , l'ho finita ma impastarla nuovamente non richiederà parecchio tempo . I fiori di zucca sono qualcosa di sublime secondo me .. li adoro , questa tua ricettina è proprio da segnare !!
Complimentissimi per il lavoro fatto in cucina :-)
Baciuzzi

Marzia ha detto...

bellissima ricetta, da me i fiori di zucca me li tirano dietro e io li adoro !!!

Marzia

Simo ha detto...

Veramente ottima, saporita e colorata...che volere di più??!
Bravissima!

( parentesiculinaria ) ha detto...

Che bella foto... sembra di scostare una tanda luminosa per scoprire un saporito tesoro.

Fimère ha detto...

une quiche remplie de bonnes saveurs et très appétissante
j'aime beaucoup cette combinaison
bonne soirée

Agus :) ha detto...

mmm this quiche looks delicious!! In spanish we call : tarta (: yesterday I did one we my dad but it was of broccoli and sausage, I will try this combination its looks great and the decoration is really sweet!
Hugs,
Agus

dEleciouSly ha detto...

Accipicchia che bella questa quiche!! Mi hai messo un'acquolina che non ti dico... Complimenti anche per il blog che trovo delizioso. ;)

Buona settimana!

Ele :)

lucy ha detto...

complimenti per questa quiche che io adoro.i fiori di zucca li mangerei sempre e in ogni modo ma anche io come te non ho l'orto, meno male che qulcuno si prende pietà di me e me li da.

Posta un commento