lunedì 1 febbraio 2010

Fiori all'uncinetto


Mi sono resa conto che, in un batter d'occhio, è passato tantissimo tempo, dall'ultimo post! Il mese scorso è stato davvero impegnativo, ma fruttuoso, fortunatamente, così, mi perdonerete, se sono stata assente per un pò.
Per rimediare, ho deciso di farvi vedere i fiori all'uncinetto che ho realizzato per due amiche che me li hanno chiesti; quest'anno, la moda si arricchisce di fantasie ed accessori a sfondo floreale, quindi potrete sbizzarrirvi a crearne di colori differenti (i miei sono neri per specifica richiesta) ed utilizzarli come spille, o per abbellire borse, cappelli, sciarpe.
Il pattern, lo conservavo già da un pò e, sinceramente, non ricordo, da quale rivista lo avevo preso, ma ce ne sono tantissimi in giro; ho utilizzato un uncinetto numero tre ed una comune lana a due capi, con una percentuale di acrilico all'interno. La lavorazione è lineare.
Baci!

Fiori all'uncinetto - Pattern

Iniziate il lavoro lavorando circa 35 punti catenella.

Riga 1: lavorate una maglia alta nella quinta catenella,a partire dall'uncinetto, *lavorate un punto catenella, saltate una catenella, in quella successiva lavorate 1 maglia alta, 1 catenella, 1 maglia alta *. Procedete, ripetendo da * a * fino alla fine della riga. Girate il lavoro.

Riga 2: lavorate 3 catenelle, 5 maglie alte nello stesso spazio, * una maglia bassa nella prossima catenella, 6 maglie alte nella prossima catenella *. Procedete, ripetendo da * a * , terminando con le 6 maglie alte nella penultima catenella. Chiudete il lavoro.

Iniziate a comporre il fiore dalla base, arrotolando la striscia risultante un pò alla volta, allargando leggermente i bordi esterni ed avendo cura di cucire la parte inferiore, di volta in volta, in modo da impedire al fiore di scomporsi.
Una volta che avrete terminato, basterà applicare, dietro al fiore, una spilla da balia e potrete utilizzare, immediatamente, la vostra creazione.

4 commenti:

Tina ha detto...

Molto belli i tuoi fiori all'uncinetto. Magari potrebbero essere di un colore un po più primaverile. Comunque molto brava!

kokeicha ha detto...

Ciao, sai che abbiamo un blog che ha lo stesso nome?Mi piacciono molto le tue ricette, molto appetitose.Magari la prossima volta il tè te lo offro io ;-)

Nicol ha detto...

#Per Tina:mi è stato richiesto di farli neri, ma, per me, li farò sicuramente più colorati:)
#Per kokeicha: prenderò volentieri il the che mi offri,grazie di cuore.Un abbraccio!

MISSBUIO ha detto...

Mi darai lezioni prima o poi?!!!
Inutile dire che il tuo talento, anche in fotografia aumenta di giorno in giorno:
BRAVISSIMA!

Posta un commento