lunedì 8 febbraio 2010

I tortelli al cioccolato del Signor G.


Era da un pò che li serbavo in frigo, aspettando il momento giusto per prepararli, così, sabato scorso, a pranzo ed in vista del Carnevale, ho deciso di farli fritti! Cosa? Ma i tortelli freschi al cioccolato del Signor Giovanni R., edizione limitata!
Le ricette consigliate sul retro della confezione sono varie, ma ho preferito prepararli nella maniera più semplice possibile. Ho scaldato l'olio ben benino, avendo cura di metterne un bel pò in padella, e li ho fritti per circa due minuti per lato; successivamente li ho deposti su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e, una volta messi nel piatto da portata, li ho spolverizzati con lo zucchero a velo.
Il ripieno è a base di cioccolato e noccioline e, devo dire, che mi sono piaciuti: chissà se l'anno prossimo li riproporranno.
Spero di avervi ingolosito ed incuriosito: a presto, bacioni!

4 commenti:

Milla ha detto...

Mi hai molto incuriosito, adesso ne andrò alla ricerca anche perchè non mi sembra di averli visti al solito super! buona settimana

fiorix ha detto...

Incuriosito abbastanza...sembrano buonissimi!!!
baci e buona serata

Aldina ha detto...

ma sono da provare assolutamente, li vado a cercar
bisou
Aldina

Masterchef ha detto...

li avevo visto nella pubblicità.....pero' li servivano con il sugo e non mi avevano molto convinti.....invece nella tua versione dolce sembrano gustosi.....perchè no!!!

ciao

Posta un commento