lunedì 13 settembre 2010

Ciambellone a colazione...

Risveglio forzato dopo una notte agitata: sarà stato il cibo di ieri sera (ho cenato insieme ad alcuni amici e si sa, quando si è in compagnia, si esagera sempre), sarà stato il pensiero di dover iniziare un’altra settimana di lavori in casa, fatto sta che alle 6:45 ero in piedi ad attendere l’arrivo dei muratori. Di Internet ancora non se ne parla, tra episodi di terrorismo telefonico della compagnia che sto tentando di lasciare e tempi tecnici da dover attendere; mi consolo guardando di sfuggita i vostri blog dal computer del mio fidanzato ed attendo pazientemente il ritorno del collegamento con il mondo virtuale.





Accennavo alla cena di ieri sera: la mia amica Vale ha preparato gnocchi di patate al forno (molto buoni), ma io non potevo presentarmi a mani vuote, così ho pensato di fare un dolce semplice, utilizzando gli ingredienti che avevo in casa in una qualunque domenica pomeriggio. Ne è venuto fuori questo ciambellone che non sono riuscita a mangiare ieri sera ma, che, mi ha accompagnato piacevolmente durante la colazione di questa mattina: risulta morbido grazie alla presenza dell’olio di oliva e particolarmente gustoso per l’utilizzo del cacao. Spero lo proviate perché non richiede particolare impegno né tempi troppo lunghi, quindi è ancora più interessante. Baci e buona giornata!





Ciambellone bigusto



Ingredienti

250g di farina 00

250 g di zucchero semolato

3 uova intere

un bicchiere di acqua a temperatura ambiente

un bicchiere di olio di oliva

una bustina di lievito chimico per dolci

30g circa di cacao amaro





Preparazione

 

Montare, con l’ausilio delle fruste elettriche, le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio, l’acqua e la farina e continuare a montare; unire il lievito e mescolare. Disporre metà del composto in una teglia per ciambellani precedentemente imburrata ed infarinata, incorporare all’altra metà il cacao amaro e versarlo sull’altro composto. Con la punta di un coltello disegnare dei cerchi nella pasta per creare l’effetto marmorizzato; infornare a 190°, in forno preriscaldato, per circa 45 minuti. Lasciare raffreddare, sformare e servire.



Buon appetito!



7 commenti:

Simo ha detto...

Ma che bello questo ciambellone...sa di colazioni in famiglia, di casa, di buono........

dolci a ...gogo!!! ha detto...

un ciambellone tesoro davvero favoloso perfetto in qualsiasi ora del gioeno ma perfetto per la colazione!!bacioni e torna presto!!!!!imma

( parentesiculinaria ) ha detto...

Ma i fatto con l'olio... Non vado pazza per i dolci con l'olio di oliva nell'impasto, ma in effetti con l'utilizzo del cacao credo non mi dispiacerebbe affatto! Assaggino!!

ornella ha detto...

Amo i ciambelloni, profumano di tradizione e mi piace moltissimo il tuo perché prevede l'utilizzo dell'olio di oliva! Un bacione e a presto!

Fimère ha detto...

ton gâteau est excellent avec l'ajout de l'huile d'olive ça doit être bon
bonne journée

la Susina ha detto...

ottimo, per colazione, merenda. cena, insomma sempre!!!

Cristina ha detto...

Sono sempre alla ricerca di dolci semplici per la colazione, noi siamo in cinque e i dolci a colazione finiscono subito.
ricetta salvata
un saluto

Posta un commento