lunedì 7 novembre 2011

Pazza...di cioccolato

Ogni giorno i programmi di cucina ci sommergono di ricette di ogni tipo, a volte anche poco realizzabili o superflue, ma spesso, per chi è abituato a cucinare, è semplice adocchiare quelle che invece sono sicuramente collaudate. Un po' di tempo fa, a "La prova del cuoco", la Sig. ra Anna Moroni propose questo dolce e, a me, venne immediatamente voglia di provare a riprodurlo. L'ho preparato spesso ed è sempre riuscito, per questo ho pensato di scrivervi la ricetta, se non vi fosse già capitato di leggerla o volevate solo la spinta per poterla provare. Baci!

Torta nera pazza

Ingredienti:

200g di acqua calda
200g di zucchero
200g di cacao in polvere dolce
400g di farina 00
200g di olio di mais (io uso quello extravergine di oliva)
3 uova
1 bustina di lievito per dolci

Per la glassa:


2 tuorli d'uovo
50 g di rhum
4 cucchiai di cacao dolce
200g di zucchero

Versare in una terrina l'acqua calda,aggiungere i tuorli d'uovo,lo zucchero.il cacao dolce e l'olio,montare il composto con le fruste,aggiungere la farina ed il lievito e amalgamare bene. Montare gli albumi a neve ferma ed aggiungerli all'impasto mescolando dal basso verso l'alto. Imburrare uno stampo da ciambella imburrato ed infarinato ,versarvi l'impasto e far cuocere in forno preriscaldato a 170°gradi per circa 50 minuti se lo stampo è alto, per circa 10 minuti in meno se lo stampo è basso.Intanto preparare la glassa:versare in un pentolino i tuorli,aggiungere il rhum ed il cacao e far cuocere a fuoco medio per un minuto da quando raggiunge il bollore. Quando la torta è raffreddata porla su una gratella, e versarvi sopra la glassa a cucchiaiate, recuperando quella che cade fino a ricoprirla per bene.
Lasciare riposare fino a che la glassa non si è solidificata, servire accompagnata da panna montata.
Se vi stancate di preparare la glassa, vi assicuro che la torta è buona anche senza.

7 commenti:

Memole ha detto...

Che bontà!!!

la signora Laura ha detto...

Mmmm...ne vorrei un pochino!! Me la segno e al più presto la metto in produzione!

Ombretta ha detto...

Ecco ora ho voglia di cioccolata! Posso averne una fetta? Troppo buona:-) baci

Gio ha detto...

non stimo particolarmente la moroni, ma questa torta sembra davvero buona!

Claudia ha detto...

Ti confesso che non amo molto Anna Moroni, ma non posso negare la bontà di questa torta...e poi quel ciuffetto di panna la ingolosisce ancor di più! ;-)

Ago ha detto...

Io quoto Gio: la Moroni non mi piace molto visti i suoi copincolla, ma la tua torta è da bavetta davvero! :-D La foto fa venir voglia di mangiarla in un boccone! :-D

Fimère ha detto...

UNE PURE GOURMANDISE§
BONNE JOURN2E

Posta un commento