domenica 21 marzo 2010

Pain brioche


Quando ero più piccola, ogni volta che partecipavo ad una festa, mi chiedevo come facessero a preparare quella torre di bontà che, comunemente, chiamiamo pain brioche.
Con gli anni, ho compreso che la magia della cucina può condurti a tante gioie e, già da molto tempo, utilizzo questa ricetta per preparare il mio panettone gastronomico.
Solitamente, preparo la base la sera prima, in modo che, al mattino, quando è completamente raffreddata, posso tagliarla con facilità e farcirla. Spero che la proviate, perchè, vi assicuro che ormai è collaudata, con ottimi risultati.

Pain brioche

Ingredienti:

700g di farina 00
6 uova
200g di burro a temperatura ambiente
5 cucchiai rasi di zucchero semolato
1 cucchiaio raso di sale
1 bicchiere di latte intero leggermente tiepido
2 cubetti di lievito di birra (50g)

Preparazione:

Impastare tutti gli ingredienti, amalgamandoli bene e lasciar lievitare, nello stampo da forno precedentemente imburrato ed infarinato, fino a quando non sarà raddoppiato di volume. Lo stampo che utilizzo è molto alto e non troppo stretto, in modo che la lievitazione abbia la possibilità di svilupparsi al meglio.
Infornare in forno preriscaldato a 200° per circa 45 minuti (regolatevi sempre in base al vostro forno).
Quando la base sarà completamente raffreddata, tagliare il pane in strati orizzontali e farcirne ciascuno secondo i propri gusti.
Questa volta io l'ho farcito con salsa tonnata, affettati e maionese, formaggio alle erbe, burro e salmone affumicato.
Ricomporre gli strati ed infilzare il pain brioche con stecchini lunghi; successivamente, tagliare a spicchi verticali e far ripoosare la preparazione un paio di ore prima di servirla.
Buon appetito!

5 commenti:

Federica ha detto...

ammazza che bontà! complimenti!

Ely ha detto...

deliziosooooo non l'ho mai fatto e anche io mi chiedevo come si facesse!!!!

Luciana ha detto...

Buonissimo...complimenti...un applauso...un bacio e buona Domenica

Maurina ha detto...

Hai fatto il panettone gastronomico... che buono ... e' tanto che voglio provarlo e non trovo mai l'occasione giusta! E' bello e fa venire fame ... A presto - Maura

stefania.confidential ha detto...

Ha un aspetto delizioso..

Posta un commento